Interferenze new arts festival produce, insieme all’Ambasciata del Cile a Roma, la mostra di sound art cilena “Otros sonidos, otros paisajes“, che si terrà dal 4 maggio all’11 giugno presso il MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma. Curata da Leandro Pisano ed Antonio Arévalo, la mostra ospiterà installazioni sonore di Fernando Godoy, Claudia González Godoy, Sebastián Jatz, Rainer Krause e Alejandra Perez Nuñez. Il tema su cui si focalizza il progetto è l’esplorazione sonora di paesaggi cileni, dal deserto di Atacama fino alla regione della Patagonia, con l’obiettivo di rileggere e ridare luce, attraverso la prospettiva dell’ascolto, a geografie e storie messe ai margini nel contesto globale.