Rurality 2.0 Fennesz


Christian Fennesz è l'indiscusso maestro dell’elettronica, colui che ha saputo creare un suono nuovo che ha fatto e continua a fare scuola nel panorama contemporaneo. Da "Hotel Paral.lel" fino a "Black Sea" passando per il capolavoro assoluto "Endless Summer" e per le collaborazioni con Ryuichi Sakamoto e David Sylvian, Fennesz è senza dubbio fra i più complessi autori della nuova generazione: nella fusione delle linee scabre della sua chitarra con i glitch e le frequenze generate dal suo laptop, è riuscito ad aprire una prospettiva lirica e sognante nell'ambito del suono digitale, che fa della collisione tra due prospettive, della sovrapposizione tra due livelli apparentemente inconciliabili, della stratificazione di sensazioni, umori, immagini, rumori e melodie la propria ragione di esistenza. Una mano calda e morbida che riesce a levigare asprezze, intoppi, rugosità del mezzo digitale, caricandone il suono di una sensibilità inconfondibile, visionaria.   NAZIONE:
Austria
ETICHETTA:
Touch
LINKS:
www.fennesz.com