Rurality 2.0 PanelsLectures


23 LUGLIO 24 LUGLIO 25 LUGLIO

  SABATO 24 LUGLIO

H. 11.00   [lingua: ita]
"Workshop audio-video"
Il corso fornirà ai partecipanti una base tecnica che permetta loro di sviluppare le tecniche per la relazione real-time tra immagine / suono / interattività. 
Nello specifico durante il ciclo di lezioni saranno mostrate le moderne tecniche di videomapping, affrontando l'intero iter creativo, dall'ideazione dell'installazione all'applicazione delle tecniche interattive audio-video. 
Partendo da un compendio teorico sulle tecniche software si arriverà a esaminare i moderni mezzi tecnologici necessari per poter strutturare e realizzare un progetto di audiovideo, scenografia interattiva o ambiente sensibile.

H. 11.00 > 12.00  [lingua: eng]
"Be Wind"

"Be Wind" workshop is the opportunity for a soundwalk and a bit of dialogue in and around the ducal castle. The title, "Be Wind," comes from Bisaccia's windy natural atmosphere.  
Feel free to bring equipments to extend your body's sensing ability (like microphone, headphone, sensors, iPhone etc). Of cause, to come only with your natural body is more than welcome. Let's take a walk with your wonderful un/extended body to reconnect with the environment.




(immagine Mario Salzarulo)
H. 12.00 > 13.00  [lingua: ita]
"Mediaterre.tv: la web tv delle aree rurali"

Mediaterre.tv è la prima realtà televisiva legata al web focalizzata totalmente su contenuti provenienti dalle aree rurali (in primo luogo da quelle ubicate nel Sud Italia). Durante questa presentazione, verranno discusse una serie di problematiche e prospettive relative allo sviluppo locale dei territori in una prospettiva ampia di "visione" della ruralità rimediata dai linguaggi legati alle tecnologie ed ai nuovi media.


(

H. 15.00 > 16.30   [lingua: ita/eng]
"
Design o’ the times"

Design o’ the times è la realizzazione di una performance che si svolgerà con la partecipazione degli artisti ospiti del festival e consisterà in una
conversazione di gruppo, simile ad una tavola rotonda, in cui i tempi degli interventi (o non
interventi) dei partecipanti saranno strutturati usando i parametri temporali della composizione
musicale: durata, frequenza, successione e sovrapposizione.




H. 17.00 > 18.00  [lingua: ita]
"Viaggiando con l’arte, cercando i movimenti dei territori"

Basato sulle esperienze maturate recentemente dai relatori in alcuni villaggi del Matese, il talk è volto a tracciare una cartografia mobile e diversa con cui si possa ripensare il senso del territorio e dell’appartenenza locale. Seguendo le vie tracciate da pratiche artistiche l’intento è quello di sviluppare geografie diverse e nuovi orizzonti di conoscenza. In queste mappe i percorsi di migrazioni, di memorie e di mutamenti possono svelare inattesi mondi del possibile.